Pubblicati da

Quando conviene la cessione del quinto?

Per cessione del quinto si intende una particolare tipologia di prestito, esistente in Italia sin dal 1950, che permette di rimborsare la somma ricevuta cedendo il 20% del proprio reddito netto mensile. Il contratto in questione, stipulato con la finanziaria, vede solitamente una durata minima di 24 mesi e non può mai superare i 120. La rata viene scalata dalla busta paga, quindi il soggetto deputato al versamento è il datore di lavoro: pertanto al finanziamento possono accedere dipendenti privati, dipendenti pubblici e anche i pensionati.

© 2021 CENTRO SERVIZI di Schillaci D. & C. Sas - Sede Legale: Via della Pace, 115 – 58100 Grosseto (Gr). Capitale sociale Euro 10.000,00. Iscrizione registro Imprese di Grosseto. Codice Fiscale e Partita IVA 01463060531 - Rea Gr 126249